Home

I pallini da softair sono un argomento spesso sottovalutato ma di notevole importanza. In commercio ci sono pallini da softair di varie grammature (0.20g, 0.25 g ecc), pallini biodegradabili o pallini traccianti. Partiamo da una considerazione: ogni fucile può avere performance diverse con i pallini e l’unico modo per scoprire la grammatura ideale è provare o consultarsi con amici o con la rete. Provare almeno due diverse grammature quando si inizia, inoltre, può farci scoprire quali sono più adatti al nostro stile di gioco.

Si può scegliere infatti un peso maggiore e avere una traiettoria più precisa oppure scegliere un peso minore e rinunciare alla precisione in favore della gittata. La cosa importante è prendere pallini di qualità perché alcuni prodotti low-cost possono rivelarsi scadenti: un’imprecisione nella sfera rischia di inceppare il fucile.

Passando ai pallini biodegradabili, oltre all’attenzione per l’ambiente, bisogna tenere conto delle normative di alcuni club o alcuni luoghi che li richiedono come obbligo. A differenza di quello che si sente dire, i pallini biodegradabili non sono da evitare e hanno prestazioni paragonabili a quelli normali. Ovviamente anche in questo caso ci sono differenze fra le varie marche e il consiglio è scegliere marche rinomate e non andare – troppo – al risparmio.

Rispetto a quelli tradizionali,  però, cambiano due cose: la prima è che alcuni brand producono pallini con una maggiore probabilità di rottura in caso di urti con oggetti vicini. La seconda, invece, è il decadimento nel tempo e con l’esposizione agli agenti atmosferici. Per questo è bene conservare i pallini in una busta sigillata dopo ogni uso, non tenerli nel caricatore se si “parcheggia” il fucile per lunghi periodi e non comprare forniture da svariate decine di migliaia di pallini se non si pianifica di utilizzarli entro qualche mese (4/6 mesi). Le marche più citate come sinonimo di qualità sono Marui e Bioval ma si può sempre provare altri brand e magari scoprire ottime prestazioni.

A breve dovrebbe arrivarmi una confezione di Royal biodegradabili (poco meno di 10€ p per 4.000 pallini) e vi farò sapere come si comportano. Per chiudere sui pallini “bio” consiglio a tutti di provarli e utilizzarli per rispettare l’ambiente e migliorare la considerazione che il mondo esterno ha sul softair, spesso bistrattato dai soliti luoghi comuni.



Altro argomento spesso fonte di dubbio è quello dei pallini traccianti. Si tratta di pallini fluorescenti che permettono di capire dove si sta mirando (specie di notte) e aggiustare il tiro in base alla scia emessa dal fucile. Quello che però spesso si omette, è che questi pallini funzionano solo in abbinamento a un sistema che fornisca loro quel minimo di luce da assorbire per poi emetterla durante la traiettoria di sparo. Il sistema in questione è chiamato Full Auto Tracer, venduto dalla Marui, questo aggeggio si monte a fine canna e, appena in sensore integrato rileva il passaggio di un pallino, dei flash LED lo caricano di luce, così da renderlo visibile quando esce dal fucile.

Il vantaggio di questi pallini è sia la possibilità di aggiustare il tiro, sia la resa, davvero scenica. Purtroppo, però, di notte questo sistema aiuta a capire la sorgente degli spari e potrebbe rendervi rilevabili. Un sistema per pareggiare gli svantaggi potrebbe essere quello di utilizzare tutti gli stessi pallini oppure, per ridurre l’impatto, mescolarne un po’ a quelli normali e avere un’indicazione saltuaria di dove state sparando.

One thought on “Pallini da Softair: traccianti, biodegradabili, quali sono i migliori?

  1. ciao a tutti… ho solo 13 anni ma sono un appasionato di softair e già lo pratico… siccome avevo un mp5 e uno scar-l ma i miei vogliono comprarmi altre armi mi potete consigliare qualche sito a parte umarex taiwan-gun e arco e freccie??? grazie mille ciaooo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...